X

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum

Immagina. Corviale Verde

  • 0€ Donati
  • 9.000€ Obiettivo
0 % Raccolti

Manutenzione e riqualificazione del parco in un quartiere delle periferia romana come mezzo per stimolare la partecipazione della cittadinanza, che ha un rinnovato di identificarsi con il proprio territorio e di iniziare viverlo in modo più attivo, responsabile e sostenibile.

Ente capofila: Retake Roma
Area di intervento: Quartiere Corviale, Roma
Budget totale: 10.000 €
Contributo richiesto: 9.000 €
Durata: 6 mesi
Data di inizio e fine: 01/11/2018 – 30/04/2019

Sintesi dell’intervento

L’idea progettuale nasce dalla volontà di valorizzare e rafforzare il percorso che ha portato, nel 2018, alla creazione di una solida rete di associazioni che si occupano della cura del parco a Corviale, un quartiere di Roma. Ciò che è emerso è l’alto potenziale del contesto e l’opportunità di supportare alcune tendenze rilevanti, come la necessità di riconsiderare le periferie come spazi abitativi, percepiti in modo nuovo dai suoi abitanti, che hanno anche bisogno di identificarsi con il proprio territorio e di iniziare vivendolo attivamente e trasformandolo.
Alcune delle attività proposte si concentrano sulla manutenzione regolare del parco grazie all’acquisto di nuove attrezzature e al miglioramento estetico e decorativo, grazie alla creazione di un murale e al rinnovo delle aiuole. Insieme alle attività menzionate, ci saranno incontri e workshop tematici per incoraggiare le persone ad andare al parco e utilizzare questo spazio in modo più responsabile; visite guidate e laboratori con gli studenti della scuola di quartiere sulla gestione e il riciclaggio dei rifiuti e sull’uso responsabile dei beni comuni.
La strategia delineata implica una partecipazione attiva del distretto attraverso la continua manutenzione del parco, come già avviene con l’organizzazione delle giornate di pulizia aperte ai cittadini, e incontri su temi legati alla tutela dell’ambiente, comportamenti responsabili e stili di vita sostenibili.
Verso la fine del periodo di attuazione, si prevede di organizzare un “action-party” nel parco in corrispondenza della Giornata Mondiale della Terra e in prossimità della Giornata del riciclaggio delle Nazioni Unite per illustrare i risultati del progetto e la sua evoluzione futura.

Beneficiari

250 bambini, 17.000 abitanti del quartiere

DONATORI

Nessun donatore in questa campagna: vuoi essere il primo?

SOSTIENI QUESTA CAMPAGNA

La tua donazione
Dettagli
Termini e condizioni