Il Lato C

Climate change, Crowdfunding, Community. Un modello di intervento di educazione alla cittadinanza globale per rendere i giovani cittadini consapevoli e attivi nella lotta ai cambiamenti climatici.
sito webcontatti

Sintesi dell’intervento

Il progetto si propone di implementare un modello di intervento di educazione alla cittadinanza globale (ECG) attiva all’interno della programmazione didattica delle scuole secondarie, migliorando la qualità dei processi formativi di 10 scuole del territorio milanese e promuovendo, in accordo con i programmi MIUR (PON 2014-2020), il loro ruolo chiave nel favorire “lo sviluppo delle competenze trasversali, sociali e civiche, che rientrano nel più ampio concetto di promozione della cittadinanza globale, al fine di formare cittadini consapevoli e responsabili in una società moderna, connessa e interdipendente”. L’approccio prevede che le scuole stesse siano proattive e in grado di orientare gli studenti nell’applicare concretamente le competenze acquisite impegnandosi nel promuovere azioni a beneficio del proprio territorio di residenza e attivandosi nel loro ruolo di cittadini attivi e globali. Il progetto prevede di testare sia le più valide e innovative tecniche di ECG sia gli strumenti più smart per misurare e valutare le competenze acquisite. Le scuole coinvolte sperimenteranno un percorso che coniugherà: formazione degli insegnanti, implementazione “assistita” di Unità didattiche di apprendimento (UDA) sugli SDG e iniziative di coinvolgimento delle comunità locali per la lotta ai cambiamenti climatici attraverso azioni concrete di modifica dei comportamenti di produzione e consumo (energia, acqua, rifiuti, alimenti, carta ecc.).

Beneficiari

1.000 studenti, 500 insegnanti e 1.500 famigliari

Ente capofila

Budget totale

36.040 €

Durata

18 mesi

Area di intervento

Città metropolitana di Milano

Contributo richiesto

32.436 €

Periodo di realizzazione

01/11/2018 – 30/04/2020

Gallery


Video


Implementato da
in collaborazione con
e con il sostegno di