Truc Bandiera

Possiamo immaginare che degli alberi siano più importanti di chi li possiede? La costruzione di un parco dal basso, perché le buone pratiche sono contagiose!
sito webcontatti

Sintesi dell’intervento

Truc significa collina in piemontese e il Truc Bandiera è l’ultimo corridoio verde che unisce la pianura alle Alpi nell’area metropolitana di Torino. Abbiamo acquistato il bosco del Truc Bandiera per preservarlo e costruire un parco dal basso.
Acquisteremo l’attrezzatura e pagaremo chi se ne prende cura dopo decenni di incuria. Non ci sentiamo padroni del bosco ma tutori di un polmone verde fondamentale per la biodiversità della zona.
Questa esperienza ha permesso di mobilitare più di 150 cittadini che si sono impegnati materialmente per difendere il bosco. Si sono liberate molte energie positive che hanno permesso di realizzare iniziative come:
• Bosco della rimembranza, un albero piantato per ogni amico che ci ha lasciato
• Art al Truc artisti di natura che hanno realizzato opere naturalistiche al Truc
• Esperienze di silvicoltura con l’innesto di castagni e ciliegi
• Lavoro nel bosco per i giovani adulti in situazione di fragilità dell’associazione Progetto Davide.
• Didattica nel bosco per i bambini della scuola dell’infanzia Pollicino dell’Istituto Comprensivo di Rivalta.

Beneficiari

160 cittadini

Ente capofila

Budget totale

6.500 euro

Durata

6 mesi

Area di intervento

Città metropolitana di Torino

Contributo richiesto

5.850€

Periodo di realizzazione

15/01/2020 – 14/07/2020

Video


Implementato da
in collaborazione con
con il sostegno di
crowdfunding e media partner